Le nuove abilitazioni alla radiotelefonia in lingua inglese devono essere rilasciate a seguito di un esame conforme agli standard internazionali, denominato TEA – Test of English for Aviation. Inoltre l’abilitazione alla fonia inglese non è più perenne ma soggetta a scadenza periodica, dipendente dal livello di conoscenza accertato.

La durata dell’abilitazione dipende dal livello accertato:
Livello 4 (Operativo): durata 4 anni
Livello 5 (Avanzato): durata 6 anni
Livello 6 (Madre lingua): Validità illimitata

PRIVILEGI
A partirte dal 5 Marzo 2008, i piloti in possesso del livello di competenza linguistica almeno “Operational”, possono:
·         effettuare voli anche al di fuori dei confini nazionali,
·         volare secondo le regole del volo strumentale (IFR)
·         esercitare le attività inerenti i servizi di trasporto aereo, di linea e non di linea.
I privilegi di cui sopra non potranno essere esercitati dai piloti sprovvisti della necessaria attestazione di competenza linguistica, ai quali sarà consentito di:
·         volare entro i limiti del territorio nazionale
·         volare secondo le regole del volo a vista (VFR)
·        svolgere attività diverse dal trasporto aereo, di linea   non di linea.
COME SI SVOLGE L’ESAME:
L’esame, della durata di 20/25 minuti circa, si svolge oralmente fra il candidato e l’esaminatore e consiste nell’ascolto e nella comprensione di brani di conversazione a bordo di aeromobili o relativi ad operazioni aeronautiche. Inoltre viene svolta una breve conversazione con l’esaminatore su argomenti generali ed aeronautici.
L’esame non valuta conoscenze operative.
TEA è un test sull’inglese comune in contesto aeronautico. TEA è un colloquio faccia a faccia con un esaminatore della durata di 20/25 minuti circa ed è sviluppato nel seguente modo:
PARTE 1)
Verranno poste una serie di domande relative al background aeronautico del candidato.
PARTE  2.A):
Il candidato ascolterà una serie di frasi registrate in inglese, pronunciate da persone di diverse nazionalità, dovrà dapprima comprenderle ed in seguito spiegare cosa sta accadendo. Le frasi verteranno su situazioni non abituali e di emergenza in ambito aeronautico e generale.
PARTE  2.B & C):
Il candidato ascolterà una serie di situazioni tra due interlocutori che si trovano ad affrontare un problema. L’esaminando dovrà porre delle domande e dare suggerimenti in relazione alla situazione specifica.
PARTE  3):
Al candidato verranno mostrate due set di foto da descrivere e poi ci sarà una discussione sugli argomenti generali relativi alla seconda foto.
Al termine dell’esame, il cui audio viene registrato ed inviato all’organizzazione di controllo (Mayflower College U.K.), l’esaminatore classifica il candidato nel livello di conoscenza opportuno: il minimo richiesto è il livello 4, mentre il livello 6 corrisponde ad una conoscenza assimilabile ad una persona di madre lingua inglese.
MODALITA’ DI VALUTAZIONE DEL CANDIDATO
La valutazione avviene in base ai parametri stabiliti dall’ICAO nel “Language Proficiency Rating Scale”. Il candidato riceverà una valutazione da 1 a 6 per le seguenti aree: Vocabolario, Struttura, Pronuncia, Fluidità, Comprensione ed Interazione. Il voto finale corrisponderà al voto più basso ottenuto nella singola area e non,diversamente da quanto si possa pensare, alla media delle votazioni.
L’organizzazione di controllo (Mayflower College, U.K.) verifica e conferma il giudizio dell’esaminatore ed emette l’attestazione del livello di inglese posseduto dal candidato: questi si recherà poi al competente ufficio ENAC per la registrazione sulla licenza.
PRENOTAZIONE DELL’ESAME
Sarà sufficiente contattarci telefonicamente almeno con un mese di anticipo per verificare la disponibilità relativa alla data prescelta dopodiché basterà inviarci i seguenti documenti via mail all’indirizzo “info@aeroclubpescara.it”:
Dati anagrafici completi (luogo e data di nascita, indirizzo di residenza);
Copia di un documento di identità;
Copia della propria licenza aeronautica.

IL GIORNO DELL’ESAME
·         Si invitano tutti i candidati a presentarsi con 30 minuti di anticipo rispetto all’orario indicato, muniti di Documento di Identità valido, della Licenza aeronautica e del modulo REGISTRATION FORM (che vi verrà fornito via mail in anticipo) debitamente compilato e corredato di fototessera.
·         A ciascun candidato viene comunicato in anticipo l’orario dell’esame (che dura circa 25 minuti).
·         A ciascun candidato verrà chiesto di compilare il modulo di registrazione all’esame.
·         A ciascun candidato verrà scattata una foto digitale recante data e ora e caricata nel database T.E.A.

COSTO DELL’ESAME

Da Marzo 2017 il costo dell’esame è di 145€.

PRIMA DI SOSTENERE IL TEST IL CANDIDATO AVRA’ DOVUTO PENDERE VISIONE DELL’INFORMATIVA “NOTES FOR CANDIDATES”
RIPETIZIONE DEL TEST

Non esiste un periodo minimo entro il quale il candidato possa effettuare nuovamente l’esame, qualora non avesse raggiunto il livello minimo previsto oppure non fosse soddisfatto del livello raggiunto.
Sarà sufficiente quindi effettuare una nuova prenotazione e procedere nuovamente al versamento della tariffa di Euro 110,00 relativa al sostenimento dell’esame TEA.
RIMBORSO TARIFFA SOSTENIMENTO ESAME
Se il candidato, il giorno dell’esame, risultasse assente, senza un preavviso minimo di 1 (una) settimana, la tariffa NON verrà rimborsata.
Se il candidato, decidesse di disdire la propria prenotazione in maniera scritta (via mail oppure fax), con un preavviso minimo di 1 (una) settimana, la tariffa verrà rimborsata per l’intero importo versato